Serie C Gold Toscana, bottino pieno per Siena e Castelfiorentino, Arezzo e La Spezia si riscattano

Nella seconda giornata di Serie C Gold Toscana ci sono state cinque vittorie casalinghe e due sole vittorie in trasferta ma dal valore altissimo e che consente loro di rimanere a punteggio pieno.

Vince in rimonta Castelfiorentino sul campo della matricola Prato con un faticosissimo 76-77. Una partita molto intensa che nel finale ha premiato la squadra ospite che ha portato in doppia cifra ben cinque giocatori.

Punteggio pieno anche per la Virtus Siena che soffre più del previsto ma archivia la pratica Montevarchi 75-66. Olleia è il miglior marcatore del match con 20 punti a referto.

Si riscatta il Tarros La Spezia che batte tra le mura amiche il fanalino di coda Valdarno 76-57 grazie ai 32 punti di uno scatenato Kibildis.

Smuove la classifica anche Arezzo che asfalta Valdisieve 101-68. Grande prestazione del duo Cutini-Tenev, autori di 48 punti in due.

Rimangono a zero punti ancora Montale e Altopascio, sconfitte dalle due livornesi Don Bosco e Pielle. Non riesce il bis ad Agliana sconfitta pesantemente nel derby contro l’Olimpia Legnaia.

Risultati:

Montale – Don Bosco Livorno 81-82

Olimpia Legnaia – Endiasfalti Agliana 62-53

Pielle Livorno – Altopascio 76-59

Sibe Prato – Abc Castelfiorentino 76-77

Virtus Siena – Fides Montevarchi 75-66

Tarros Spezia – Sinergy Valdarno 76-57

Scuola Basket Arezzo – Valdisieve 101-68

 

Commenta
(Visited 25 times, 1 visits today)

About The Author

Gennaro Dimonte Nato a Barletta nel 1994. Prossimo alla laurea in Scienze della Comunicazione e aspirante giornalista. Si divide tra la palla a spicchi e il calcio, con i miti di Carmelo Anthony e Del Piero nel cuore. Grande appassionato di NBA, spera di rivedere i suoi Knicks tra le grandi.